Camporeale: uccide un 26enne e si costituisce

1' di lettura 16/10/2020 - Spara e uccide il rivale: omicidio nella notte a Camporeale. L'assassino si è costituito ai carabinieri

Un giovane di 26 anni, Benedetto Ferrara, è stato ucciso con alcuni colpi d'arma da fuoco nella notte tra giovedì e venerdì a Camporeale. Il presunto assassino, Michele Mulè, 28 anni, si è costituito poche dopo ai carabinieri della compagnia di Partinico che già lo stavano cercando.

Secondo quanto ricostruito, il giovane avrebbe esploso tre colpi di pistola calibro 38 al culmine di una violenta discussione per una donna. Mulè ha ammesso di aver sparato al rivale in amore e ha consegnato ai militari l'arma con cui ha fatto fuoco.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 16-10-2020 alle 11:07 sul giornale del 17 ottobre 2020 - 181 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, omicidio, articolo, camporeale