Palermo: Missione 'Speranza e carità', revocata la zona rossa

1' di lettura 11/10/2020 - Revocata, dopo 22 giorni, la "zona rossa" nelle quattro sedi della Missione "Speranza e carità" di Palermo

Lo ha deciso il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, d'intesa con l'assessore alla Salute Ruggero Razza, con un'ordinanza firmata sabato sera, visto l'esito negativo di tutti i tamponi eseguiti sui soggetti ospitati nella Comunità.

Il divieto di entrata e uscita dalle strutture, per contrastare la diffusione del Coronavirus, era stato disposto dal governatore lo scorso 19 settembre, dopo gli oltre trenta casi di positività accertati fra gli ospiti del centro di Biagio Conte.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-10-2020 alle 19:01 sul giornale del 12 ottobre 2020 - 160 letture

In questo articolo si parla di attualità, zona rossa, regione sicilia, comunicato stampa, coronavirus, biagio conte

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/byk4