Mafia: doppio tentato omicidio, 7 arresti tra la Sicilia e il Belgio

Volanti della polizia 1' di lettura 15/09/2020 - Sette persone, accusate di duplice tentato omicidio e di altri reati, sono stati arrestati dalla polizia tra la Sicilia, a Favara, e in Belgio.

Gli arrestati sono ritenuti responsabili del tentato omicidio di Maurizio Distefano e Carmelo Nicotra, avvenuto il 23 maggio 2017 a Favara, nonché di porto abusivo di armi, danneggiamento e ricettazione.

Nel corso dell'operazione sono state trovate e sequestrate una pistola in Belgio che era detenuta, secondo l'accusa, da Carmelo Nicotra e tre in Italia che erano in possesso di Michelangelo Bellavia, 32 anni. Per il possesso di queste armi, detenute illegalmente, Bellavia è stato arrestato. Durante l'operazione, sono state eseguite una ventina di perquisizioni con l'impiego di oltre 80 tra poliziotti italiani e belgi

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 15-09-2020 alle 12:07 sul giornale del 16 settembre 2020 - 183 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, tentato omicidio, articolo, favara