Viviana e Giole, nessuna traccia di sangue nell'auto

1' di lettura 10/09/2020 - Novità nelle indagini sulla scomparsa e la morte di Viviana Parisi e del piccolo Gioele Mondello.

Non sono state trovate tracce di sangue all'interno dell'auto di Viviana Parisi. Lo ha annunciato l'avvocato Pietro Venuti, legale della famiglia Mondello. Nei giorni scorsi la polizia scientifica ha effettuato esami tecnici irripetibili all'interno della Opel Corsa della dj 43enne. Presenti anche i periti nominati dalla Procura e dalla famiglia Mondello. Dagli accertamenti è emerso che non c'erano tracce di sangue nella vettura.

Sembra quindi perdere peso l'ipotesi che Gioele sia morto durante l'incidente nell'autostrada A20 Messina-Palermo lo scorso 3 agosto. Una ipotesi che non può comunque essere esclusa del tutto, dato che il bimbo potrebbe aver battuto la testa, senza tagli, per poi morire in seguito per una emorragia interna nella boscaglia di Caronia.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 10-09-2020 alle 11:44 sul giornale del 11 settembre 2020 - 181 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco vitaloni, articolo, viviana parisi, caronia, gioele mondello

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvzn