San Vito Lo Capo: Monte Cofano devastato da un incendio

1' di lettura 30/07/2020 - Un vasto incendio ha devastato nella notte la riserva naturale del Monte Cofano, tra San Vito Lo Capo e Custonaci

I vigili del fuoco hanno lavorato tutta la notte per spegnere le fiamme che hanno divorato la montagna che si affaccia sul golfo di Cornino, sul versante di San Vito. In fumo una vasta area di macchia mediterranea. Pompieri in azione anche giovedì mattina per spegnere gli ultimi focolai e mettere in sicurezza la zona.

Sull'origine dolosa dell'incendio non sembrano esserci dubbi, con il rogo che è divampato attorno alle 21 in diversi punti della montagna. Il sindaco di Custonaci Giuseppe Morfino ha parlato di "azione criminale". Sulla stessa linea il primo cittadino di San Vito Lo Capo, Giuseppe Peraino, che ha definito l'incendio "un gesto vile che lascia profondamente amareggiati".

Invia i tuoi comunicati stampa a sicilia@vivere.news o all'indirizzo mail relativo a ciascuna città:

agrigento@vivere.news

caltanissetta@vivere.news

catania@vivere.news

enna@vivere.news

messina@vivere.news

palermo@vivere.news

ragusa@vivere.news

siracusa@vivere.news

trapani@vivere.news






Questo è un articolo pubblicato il 30-07-2020 alle 17:06 sul giornale del 31 luglio 2020 - 160 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incendio, redazione, articolo, san vito lo capo, monte cofano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/br6S