24 agosto 2020

...

"Mentre Musumeci prova a scaricare sui migranti le proprie responsabilità per l'aumento dei contagi, la realtà di queste ore ci parla di controlli disorganizzati nei porti e negli aeroporti dell'Isola, di casi di contagio generati dalla promiscuità sui mezzi del trasporto pubblico". Così Claudio Fava in merito alla recente ordinanza del presidente Musumeci


...

"La Sicilia non può continuare a subire questa invasione di migranti. Tra poche ore sarà sul mio tavolo l'ordinanza con cui dispongo lo sgombero di tutti gli Hotspot e dei Centri di accoglienza esistenti". Lo ha annunciato sabato sera il presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, senza però indicare il futuro delle persone ospitate nei centri




22 agosto 2020


...

Quanti motivi ci sono per votare no? Tantissimi e con la spiegazione di un argomento alla volta cercheremo di sfatare i falsi miti di chi sostiene il taglio dei parlamentari, argomentando nel merito ogni questione. Per questo lanciamo una piccola rubrica “UNA PILLOLA PER IL NO AL GIORNO” sempre nell’intento di fornire ai cittadini una sana e corretta informazione sulle nostre motivazioni e su cosa ci spinge a difendere la nostra Costituzione ancora una volta sotto attacco dalla maggioranza di governo di turno.



21 agosto 2020



...

"Abbiamo il massimo rispetto per la tragica fine che il destino ha riservato a Gioele ed alla sua mamma ed esprimiamo il piu sentito cordoglio al padre ed ai famigliari per questa che è riduttivo definire una tragedia, ma invitiamo tutti a non strumentalizzare gli animali in questa terribile vicenda".



20 agosto 2020




19 agosto 2020






18 agosto 2020




17 agosto 2020







14 agosto 2020








...

L'ingegnere Leonardo Santoro, attuale responsabile dell'Ufficio speciale per la progettazione della Regione Siciliana, è il commissario straordinario per lo stato di crisi e di emergenza per l'alluvione che ha colpito il Messinese nello scorso fine settimana. Lo ha deciso il governo Musumeci, applicando, per la prima volta, l'articolo 3 della legge regionale n. 13 del luglio.